Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Louisiana

 

Louisiana



DATI FONDAMENTALI:

Superficie:     135,382 km quadrati (31mo degli USA)
Popolazione: 4,533,372 (25mo degli USA)
Centri Urbani: New Orleans (343,829), Baton Rouge (229,493), Shreveport (199,311)
(fonte: United States Census 2010)

Prodotto interno lordo (2012):
243,264 milioni di dollari usa (1.6% PIL USA)
PIL pro capite: 43,145 dollari usa
(fonte: U.S. Bureau of Economic Analysis)

PRINCIPALI INDUSTRIE

La Louisiana ha una delle piu’ elevata concentrazione di raffinerie ed impianti petrolchimici degli Stati Uniti, classificandosi al terzo posto per la produzione di greggio ed al secondo per il gas naturale, prevalentemente da piattaforme marittime.
L’industria della pesca fornisce il 25% della produzione degli Stati Uniti. In particolare, la Louisiana e’ il primo produttore nazionale di ostriche e gamberetti. Nell’agricoltura, la Louisiana e’ seconda per la produzione di canna da zucchero, terza per il riso e quinta per il cotone. Di grande importanza e’ inoltre il traffico portuale attraverso i porti di Baton Rouge e New Orleans, entrambi sul fiume Mississippi, che costituiscono lo sbocco al mare per numerosi Stati delle Praterie.
In aggiunta ai settori tradizionali, la Louisiana e’ interessata allo sviluppo delle energie alternative, ha sviluppato delle competenze specializzate nella manifattura aerospaziale nell’ambito del programma Shuttle ed e’ diventata negli ultimi anni un importante centro di produzione cinematografica.

Per quanto riguarda il commercio con l’estero, nel primo quadrimestre del 2010 le esportazioni della della Louisiana sono cresciute del 33% giungendo a 10.1 miliardi di dollari. Le principali voci dell’export sono prodotti agricoli, prodotti petroliferi e carbone, prodotti chimici e alimenti lavorati. I principali mercati di esportazione sono Cina, Giappone, Egitto e Corea.

Per ulteriori elementi sull'economia della Louisiana cliccare qui



GOVERNO

Il potere esecutivo fa capo al Governatore, incarico ricoperto a partire dal 2007 dal Repubblicano Bobby Jindal (di origini indiane), che, a 36 anni, e’ stato il piu’ giovane politico ad essere eletto Governatore nella storia degli Stati Uniti. Il Lieutenant Governor, secondo incarico per importanza nella gerarchia dello Stato, coadiuva il Governatore e lo sostituisce quando necessario. L’incarico e’ ricoperto da Jay Dardenne (Repubblicano). L’Amministrazione dello Stato e’ composta da venti Dipartimenti, solamente sei dei quali sono gestiti da Commissioner eletti dal popolo mentre gli altri 14 sono retti da Direttori designati dal Governatore.
Il potere legislativo e’ ripartito tra l’Assemblea ed il Senato della Louisiana. Gli organi esecutivi e legislativi hanno sede nella Capitale dello Stato a Baton Rouge.

La Louisiana e’ presente a Washington con sette Rappresentanti nel Congresso (sei Repubblicani ed un Democratico) e due Senatori: David Vitter (Repubblicano) e Mary Landrieu (Democratica). Quest’ultima e’ anche la sorella del Sindaco di New Orleans Mitch Landrieu.

RAPPORTI CON L’ITALIA

I legami con l’Italia sono tradizionalmente forti, radicati in una numerosa comunita’ italo-americana emigrata alla fine del XIX secolo che ancora oggi costituisce circa il 20% degli abitanti di origine caucasica di New Orleans. La visibilita’ della presenza italiana si e’affievolita nel corso degli anni, anche in ragione della graduale assimilazione della nostra comunita’, ma rimane presente nel tessuto cittadino al quale ha contribuito con diverse tradizioni.
Per quanto riguarda i rapporti commerciali, l’Italia non rientra nel novero dei primi dieci destinatari delle esportazioni dello Stato, nei quali c’e’ peraltro un solo Paese europeo (Germania, al nono posto). Tuttavia, a partire dal 2007 le esportazioni della Louisiana verso il nostro Paese sono state nettamente superiori alla media nazionale, crescendo nel 2007/2008 del 35%, a fronte di una media nazionale del 9%, e registrando un calo nel 2008/2009 del 15.5%, inferiore alla media nazionale del 20.7%.
La principale voce delle esportazioni della Louisiana nel nostro Paese e’ costituita dai prodotti alimentari (30%), seguiti da prodotti petroliferi, metalli per l’industria manifatturiera e prodotti chimici. E’ interessante segnalare che le esportazioni nei primi due settori sono cresciuti anche nel biennio di crisi 2007/2009.
Per quanto riguarda le esportazioni italiane, il Porto di New Orleans registra al primo posto l’acciaio e le tuberie in ferro per 223,836 tonnellate, seguito da ferrosilicone e vini, entrambi intorno a 5,000 tonnellate cadauno.
Le principali aziende italiane a New Orleans sono la societa' di navigazione MSC (Mediterranean Shipping Company) e la Silocaf, azienda del gruppo Pacorini di Trieste, presente sin dal 1992 e specializzata nella purificazione e lavorazione dei grani di caffe’ per gli impianti di torrefazione di New Orleans, che e’dopo New York la seconda capitale del caffe’ degli Stati Uniti.

Per collegarti ai media della Louisiana clicca qui



LINK UTILI



       STATO DELLA LOUISIANA                PORTALE TURISMO LOUISIANA

           Sito Ufficiale dello Stato della Louisiana                 Sito Ufficiale del Turismo della Louisiana                

           CITTA' DI NEW ORLEANS                   CITTA' DI BATON ROUGE

              Sito Ufficiale della Citta' di New Orleans                        Sito Ufficiale della Citta' di Baton Rouge


             CITTA' DI SHREVEPORT

                Sito Ufficiale della Citta' di Shreveport

New Orleans, French Quarter  New Orleans, French Quarter

New Orleans, Mardi Gras  New Orleans

Oak Alley Plantation  Swampland

Saint Louis Cathedral                Swampland


167